Tour mountain bike

In Valsugana puoi metterti alla prova su 300km di percorsi tracciati con gps nella selvaggia catena del Lagorai fino ai 2000mt di quota, o pedalare lungo gli 80km della ciclabile e scoprire un territorio ricco di cultura, storia, sapori a cavallo fra il Trentino e il Veneto.



3 T Bike (XC Racing Version!)

Nato come gara nel 2007, è diventato poi circuito permanente. Si caratterizza per salite e discese entusiasmanti attraverso i quattro comuni dell’Ecomuseo del Lagorai.
Un’immersione tra vecchi manieri, antichi borghi, suggestivi panorami, boschi e castagni secolari, per un percorso che trova consenso anche tra i bikers più esigenti.

Vedi dettaglio

Giro dei laghi

Itinerario che si sviluppa in parte su ciclabile e in parte su strade secondarie, su fondo asfaltato e sterrato.
Si pedala per il primo tratto dominando il lago di Levico dall’alto per giungere poi sotto la collina su cui si trova il maestoso Castello di Pergine, il rientro si snoda poi passando per il lago di Caldonazzo.

Vedi dettaglio

Giro di Cima d’Asta

È un tour tecnico e abbastanza impegnativo, per il quale sono previsti due giorni di marcia.
La varietà dei paesaggi e la maestosità del massiccio di Cima d’Asta compensano l’impegno richiesto per questo giro, che può essere compiuto in senso orario o antiorario e prevede un pernottamento in rifugio o in agritur.
L’alternanza di strade asfaltate e strade forestali con fondo sterrato rendono la pedalata davvero interessante.

Vedi dettaglio

Giro Val di Sella

Ricco di scorci paesaggistici di incredibile fascino, questo percorso attraversa tutta la Val di Sella per snodarsi infine tra le numerose opere di Arte Sella, uno spazio creativo culturale le cui opere sono state realizzate nel bosco e lì rimangono inserite nel ciclo vitale della natura.
La sublime mescolanza di elementi naturali e artistici rende il percorso affascinante e indimenticabile.

Vedi dettaglio

Tesino Bike Trophy

Il percorso di circa 23 km attraverso i territori dei tre comuni della Conca del Tesino, Pieve, Cinte e Castello Tesino.
Per il suo chilometraggio e il suo grado di difficoltà questo giro è consigliato a gente esperta e con un buon allenamento.
L’itinerario si snoda principalmente su strade sterrate e sentieri a passaggio singolo veramente interessanti, ricavati su antichissimi passaggi alpini storicamente utilizzati come collegamenti fra i centri abitati e l’alpe.

Vedi dettaglio

Giro delle Antiche Tradizioni

Bellissimo itinerario che alterna tratti su strade asfaltate a tratti sterrati attraverso un’articolata serie di morbide salite e piacevoli discese.
Per questa caratteristica il percorso è adatto a tutti e offre l’opportunità di godere di inaspettati panorami e di sorprendenti angoli “storico-culturali” a due passi dal Lago di Caldonazzo.

Vedi dettaglio

Giro Val Campelle

Ottima l’idea di una pedalata per godere appieno delle bellezze della Val Campelle, lungo le fresche rive del Torrente Maso fino al ponte di Conseria, per poi salire fino al Passo 5 Croci e godere dei panorami sulla Catena del Lagorai e sul massiccio di Cima d’Asta.
Durante il rientro è possibile fare una sosta presso il Rifugio Malga Conseria e al Rifugio Caldenave, prima di ritornare al punto di partenza.

Vedi dettaglio

Giro Val di Cavè

La pedalata inizia attraverso i silenziosi boschi di Torcegno per poi giungere alla località Cavè.
Risalendo la valle è d’obbligo una sosta alle caratteristiche malghe per assaggiare i formaggi prodotti secondo metodi antichi, per poi concludere la pedalata attraversando i castagneti secolari che costeggiano i sentieri.

Vedi dettaglio

Giro dei piccoli frutti

L’itinerario ci porta alla scoperta della valle del Fersina detta anche “val dei Mocheni” vallata che ha saputo mantenere, con il passare degli anni, una forte e solida tradizione culturale che le ha conferito una particolare identità.
Oltre alle bellezze naturalistiche e paesaggistiche il percorso ci porterà alla scoperta, lungo la valle, della coltivazione dei “piccoli frutti”: fragole ciliegie, mirtilli, more, ecc..

Vedi dettaglio

Giro di Musiera

Nel cuore del Lagorai, questo percorso si snoda su stradine forestali e vecchie mulattiere, attraversando i luoghi della Grande Guerra ed il “Sentiero della Pace”.
Si potranno ammirare le tipiche baite alpine, ruscelli e laghetti di montagna, i ruderi di antiche malghe e bivacchi.

Vedi dettaglio

Giro Monte Civerone

Partenza dal centro sportivo di Borgo Valgugana, dopo un tratto di ciclabile si sale per la Val Coalba, che porta al Monte Civeron, posto ai piedi dell’Ortigara.
Teatro di duri scontri nella Grande Guerra, conserva numerose testimonianze, tra cui il cimitero austroungarico, meta ogni anno di celebrazioni commemorative.

Vedi dettaglio

Giro delle Pozze

Un itinerario unico caratterizzato dalla presenza delle cime della Panarotta, del Fravort e del Gronlait, in una cornice fantastica nella parte meridionale della catena del Lagorai.

Vedi dettaglio

Giro Monte Agaro

Entusiasmante pedalata che dal Parco La Cascatella conduce alla sommità del Monte Agaro, con spettacolare vista panoramica sui paesi della Valsugana.
Un percorso che si snoda per lo più su strade sterrate e sul ritorno conduce alla scoperta della verde Val malene e del Parco Fluviale del Torrente Grigno.

Vedi dettaglio

mountain bike holidays road bike holidays italy bike hotels approved bike area 2015

© 2013 Sport & Wellness Hotel Cristallo - Daimp gestioni srl C.F./P.IVA/Rea 01723120224 - Cap.Soc. 20.000 €